5.10.2017

riceviamo e pubblichiamo - COMUNICATO STAMPA



GIORGIO CATTANI Di là da dove per andar dove
a cura di ANDREA B. DEL GUERCIO

presentazione della monografia edita da Skirà (2016)


CASA TURESE arte contemporanea, Vitulano (BN)
13 MAGGIO / 29 LUGLIO 2017

VERNISSAGE Sabato 13 Maggio ore 18.00


Casa Turese Arte Contemporanea presenta Sabato 13 Maggio alle ore 18.00 Di là da dove per andar dove, a cura di Andrea B. Del Guercio, mostra personale di Giorgio Cattani.







Saranno esposti una serie di lavori storici dell’artista ferrarese, da sempre legato a questo territorio per la lunga collaborazione con la galleria Art’s Events di Tonino De Maria. 






Questa mostra rappresenta il primo evento espositivo in galleria del nuovo anno, dopo la partecipazione ad Art Fair Koln (Germania) lo scorso mese di Ottobre, vetrina importante per la galleria sannita in ambito internazionale. Durante il vernissage sarà presentata la monografia Giorgio Cattani: Di là da dove per andare dove, a cura di Andrea B. Del Guercio, edita da Skira Milano alla fine del 2016, un volume che fa luce sull’eclettica produzione artistica di Giorgio Cattani che spazia dall’istallazione alla video-scultura, alla pittura e al disegno. Si tratta del primo ampio studio monografico sull’artista che opera una ricognizione della sua opera tracciando le linee di un percorso creativo che parte dagli anni Settanta con la partecipazione al Pac di Ferrara, prosegue nel gruppo del Centro Video Arte e successivamente nella scena romana degli anni Ottanta, legata alle esperienze transavanguardistiche, fino all’incontro con Achille Bonito Oliva che apre ad importanti riconoscimenti internazionali. Alla presentazione del volume interverranno l’artista ed il curatore del volume.






Giorgio Cattani

Nasce a Ferrara nel 1948. Si diploma all’Istituto d’Arte Dosso Dossi e si laurea con il presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia. Risiede per un lungo periodo a Roma, successivamente si trasferisce a Palma di Maiorca, New York, Vienna per poi rientrare a Ferrara. Partecipa alle più
grandi rassegne d’arte internazionali: nel 1987 alla II Biennale Internazionale di Colonia, nel 1988 a Documenta 8 a Kassel, nel 1993 ad “Aperto 93” in occasione della Biennale di Venezia, nel 1995 al Palazzo delle Esposizioni di Roma, l’anno successivo alla Triennale di Milano, nel 2001 nel Palazzo dei Diamanti di Ferrara nel Grand Palais a Parigi.. Importanti le presenze nelle Fiere d’Arte di Basilea, Bologna, Colonia, Düsseldorf, Los Angeles, Chicago. Ai grandi eventi espositivi si collega un
percorso di mostre monografiche in diverse gallerie quali Galleria Vinciana, Studio Lattuada a Milano, Lange Galerie a Graz, Studio Bocchi, Ennio Borzi a Roma, Bleeker Gallery a New York, Galleria Ferran-Cano a Barcellona, Galleria Triebold a Basilea, Galleria Cesare Manzo a Pescara, Galleria Vigato ad Alessandria, Kreis Galerie a Nurnberg, Casa Turese a Vitulano e Five Gallery a Lugano. Attualmente insegna Tecniche Pittoriche presso l’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano ed è direttore artistico della Fabula Fine Art Gallery di Ferrara.



Andrea Del Guercio

Laureato in Storia dell’Arte Medievale e Moderna presso L’Università degli Studi di Firenze nel 1978.
E’ titolare della Cattedra di Storia dell’Arte Contemporanea presso l’Accademia di Belle Arti di Brera (Milano), dove ha ricoperto numerosi incarichi, quali Direttore delle Scuole di Pittura, Coordinatore dell’Istituto di Teoria e di Storia dell’Arte, Consigliere di Amministrazione. Ha insegnato presso le Accademie di Urbino, Firenze e Frosinone. Ha insegnato presso la New York Studio School e tenuto conferenze nelle Università e Musei degli Stati Uniti, in Germania, Francia e Svizzera. 
Ha ricoperto numerosi ruoli di Direttore Artistico nel circuito Museale ed espositivo internazionale d’arte moderna e contemporanea; ha diretto la Galleria d’Arte Moderna di Forte dei Marmi, il Simposio Internazionale di Scultura di Carrara. Direttore Artistico e Consulente di Gallerie d'Arte, Fondazioni e Società per la creazione di Raccolte e Collezioni d'Arte Contemporanea. Commissario per la Biennale Internazionale d’Arte di Venezia nel 1988 e per gli eventi collaterali del 2007.
Curatore di grandi mostre, progetti speciali, volumi monografici e tematici. 
Presidente della Fondazione Primo Conti Archivi delle Avanguardie Storiche tra il 1990 ed il 1994 a Firenze.
Dal 2007 si occupa specificatamente del progetto di 'accessibilità' allargata al sistema dell'arte contemporanea, diventando tra i maggiori esperti in quest'area, caratterizzata dalla presenza del sistema globale della produzione artistica delle nuove generazioni e dall'affermazione di un diverso collezionismo.
Operando sul mega bacino creativo interno all'Accademia di Brera, ha predisposto e dirige il
sistema di affermazione e diffusione 'AccademiaContemporanea-OffBrera' e 'Five Gallery' a
Lugano; il Progetto opera sullo sviluppo delle relazioni tra i nuovi talenti dell'arte contemporanea e l'istituzione di un nuove collezioni nel tessuto socio-familiare e aziendale, tra queste MorningStar Italia, Barclays Italia, PWC Italia, BancaSistema , Argos Milano, Molteni, Twister Goup, Medtronic Italia, Iltex Italia, Tecno






CASA TURESE galleria • edizioni d’arte
Via Fuschi di Sopra 64, 87, 89 – 82038 – Vitulano (BN) - ITALIA • mail: info@casaturese.it • web: www.casaturese.it